Comune di Tagliacozzo

Gli ottoni dell'Accademia Santa Cecilia e "Duo + Duo Quartet" a Tagliacozzo per un viaggio dal Rinascimento al Jazz

News / In evidenza
Inviato da staff 02 Ago 2009 - 20:50

Tagliacozzo. Oggi il Chiostro di San Francesco di Tagliacozzo "auditorium" della grande musica, e per i più piccoli in scena "I Vestiti Nuovi del-l' Imperatore".  
Continua la collaborazione tra il Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo e l'Accademia Nazionale Santa Cecilia, "istituzione che da dieci anni nel mondo - sottolinea il direttore artistico Lucia Bonifaci - è la musica". Oggi  concerto del Duo + Duo Quartet alle ore 21.30.



Per la prima serata jazz in concerto sarà formazione che coniuga felicemente novità e tradizione, proponendo quattro musicisti di livello internazionale, Fabio Furi al clarinetto, Fabio Gemmiti alla fisarmonica, Sandro Gemmiti al pianoforte e Igor Barbaro al contrabbasso, che riuniscono vasta esperienza e professionalità acquisite in campo concertistico con esperienze nei maggiori festival ed eventi nazionali ed internazionali quali Ateneo Musica Basilicata, Fondazione Luigi Bon, Associazione Ellipsis, Festival Les floraison musicales, Festival Itinerari musicali,  Festival Internazionale di Musica da Camera, XVII Festival Internazionale Concerti in Altamarca, Festival Mari e Miniere, Festival CarniArmonie, Festival Concerti sotto le Stelle, Festival Echos.

La serata proporrà un repertorio vario, il tango, la milonga, sonorità impressionistiche e minimaliste, improvvisazioni jazz e musica barocca, da Moul, Layton, Gershwin a Canaro, Mores, Piazzolla. Il pomeriggio di domenica 2 sarà dedicato invece ai più piccoli con lo spettacolo alle ore 18.00 nel Chiostro di San Francesco "I Vestiti nuovi del-l'imperatore". Da un'idea di Andrea Calabretta e Veronica Olmi, a cura della compagnia Teatro Verde, e per la regia di Emanuela La Torre, lo spettacolo trae ispirazione dall'omonima fiaba di Andersen. Attraverso parole, figure ed immagini, gli attori, con grande ironia, condurranno il giovane pubblico in un viaggio nel mondo dell'immagine, concentrandosi sulla differenza tra l'apparenza e la realtà, in un crescendo di equivoci e comicità.



Questo articolo stato inviato da Comune di Tagliacozzo
  http://tagliacozzo.terremarsicane.it/

La URL di questo articolo :
  http://tagliacozzo.terremarsicane.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=63